FoodClub | Logo Esdra

Pizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gusto

San Giorgio a Cremano, Napoli: la pizzeria dei fratelli Bani

Pizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gusto

Bani’s Pizzeria

Via Togliatti, 80 – San Giorgio a Cremano (NA)
Tel: 08101914683423254297
Aperto a cena dal martedì alla domenica.
Parcheggio gratutito.

Instagram // Facebook

Sono una validissima scoperta i giovani fratelli Bani con la loro pizzeria a San Giorgio a Cremano,

all’ombra del Vesuvio che fa da motivetto portante alle scelte di gusto.

Pizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gusto

Marco è il pizzaiolo, classe 1996, e la pizza è stato l’aereo direttissimo che da Bristol lo ha riportato a casa, rafforzando le proprie radici e allargando la visione dopo l’esperienza nella città britannica. Luca, classe 2001, suo fratello, responsabile di sala.

Bani’s mette insieme il forte senso della famiglia del sud e la voglia di riportare sulla pizza il proprio vissuto.

Pizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gusto

Nonostante sia giovanissimo, Marco riesce a proiettare nel suo locale il bagaglio culturale maturato a Bristol, curando il design degli ambienti con linee pulite e uno stile che sa stare bene in bilico tra gli impulsi di tendenza e piccole incursioni retrò. Il risultato è riuscitissimo, appena arrivati si riceve il senso del piacere e della curiosità, che i ragazzi sanno stimolare a più tappe.

Pizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gustoPizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gusto
Pizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gusto

Entrando c’è il banco che si delinea lungo il bar e il forno a vista, dove ci si può accomodare e gustare la pizza guardando Marco e la sua squadra al lavoro, o fare aperitivo.50 posti divisi in una sala interna molto bella, e la veranda adiacente. L’intimità di ambienti non enormi è molto apprezzata.

E la pizza?

Pizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gusto

Una delle migliori provate di recente in Campania. Contemporanea nel disco di pasta molto soffice, godurioso, profumato e leggerissimo. I topping vanno dai classici napoletani, valorizzati con prodotti sceltissimi e di prossimità.

I ragazzi si divertono a scoprire e creare sinergia con la molteplicità di piccole aziende agricole vesuviane, partendo proprio da San Giorgio a Cremano che si è rivelata, in questo senso, una continua sorpresa. Ci sono poi le signature di Marco che ama lavorare nel silenzio, concentrato sul lavoro e sull’obbiettivo primario di conquistare i clienti con il gusto. E ci sta riuscendo benissimo.

Pizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gusto

Ce n’è una che mette insieme un po’ tutti questi pensieri, la Provola in purgatorio, divina: richiama un piatto di famiglia amatissimo dai Bani’s, la provola fusa nel pomodoro, e la preparano con sugo fresco ai quattro pomodori campani, san marzano, piennolo, antico pomodoro di Napoli e corbarino, provola e origano.

Bufala e puparulilli, omaggio alla primavera vesuviana, con peperoncini verdi di fiume, pomodorino del piennolo del Vesuvio e mozzarella di bufala. Marco si diverte, e lo fa benissimo, con la schiacciata romana, una rivelazione la sua 180 grammi stirata al mattarello.

Pizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gusto

Nel percorso degustazione l’ha proposta in due interpretazioni indovinatissime: fiori di zucca, fior di latte di Agerola, ricotta vaccina Gargiulo, scorza di limone di Sorrento.

Schiacciata mediterranea con babaganoush (hummus di melanzane), briciole di pane e buccia di melanzana, pomodoro semi-dry, semi di sesamo e basilico.

Altro punto di forza qui dai Bani sono i fritti, mitico il loro arancino con fonduta di taleggio e limone.

Pizzeria Bani’s a San Giorgio a Cremano tradizione contemporanea e tanto gusto

Le frittatine di pasta sono una malatìa e da non perdere assolutamente l’ultima nata: vellutata di pomodorino giallo del Vesuvio Giagiù, fonduta di Mozzarella di bufala Campana dop, oliva caiazzana, pancetta nostrana e peperone crusco.

Seguici su facebook foodclub.it

Entra nel vivo della discussione sul nostro gruppo, un luogo libero dove professionisti della ristorazione, clienti e #foodlovers si confrontano sui temi del giorno: Join the #foodclubbers Be #foodclubber