FoodClub | Logo

33.500 euro, questo il prezzo per cui è stata venduta una copia della prima edizione della Guida Michelin

Asta Michelin, venduta una copia della rarissima prima edizione a 33.500 euro.

33.500 euro, questo il prezzo per cui è stata venduta una copia della prima edizione della Guida Michelin

Asta Michelin - 500 lotti sparsi, tra cui c'era un rarissimo pezzo da collezione raro, una guida della prima edizione, del 1900. Aggiudicata per 33.500 euro.

L'acquirente della cimelio è un appassionato. Come tutti quelli che hanno partecipato all'asta. “Colleziono targhe da quando avevo dodici anni, amo il loro design. Ciò che è molto interessante nella Michelin è il lavoro sulle illustrazioni ” , spiega un collezionista. “Ogni volta che ho visto un oggetto Michelin nei mercati delle pulci, l'ho preso. Nel corso degli anni, la mia collezione di oggetti Michelin è cresciuta a dismisura, dovremo allargare le pareti ”, scherza.

La collezione Michelin messa in vendita oggi era composta dai più disparati oggetti, guide, cappellini, orologi, sveglie,  magliette, giochi, mappe stradali, targhe smaltate, figurine, poster, a tutti i prezzi e per ogni tasca. “Saremmo in grado di vendere tutti i lotti raggruppati per tema, ma l'idea era che qualcuno potesse completare la propria collezione o addirittura avviare timidamente una collezione. L'obiettivo per noi era quello di interessare il maggior numero possibile di persone nel mondo Michelin e di suscitare emozioni ” , afferma Me Alain Courtadon, banditore. Punta di diamante della vendita, il Santo Graal della gastronomia, una copia della prima guida Michelin edizione 1900, tempi in cui la guida era distribuita gratuitamente e che ebbe una stampa di 7000 copie. 7000 di cui rimangono veramente poche in circolazioni e che sono una vera miniera d'oro per i proprietari.