FoodClub | Logo

Angelo Mattia Tramontano vince il pastry contest “San Genna’...Un dolce per San Gennaro”.

Angelo Mattia Tramontano vince il pastry contest “San Genna’ Un dolce per San Gennaro” mulino Caputo pastry

Angelo Mattia Tramontano vince il pastry contest “San Genna’...Un dolce per San Gennaro”.

Si è svolto ieri 7 settembre presso il Roof Garden Terrazza Angiò del Renaissence Naples Hotel Mediterraneo, il pastry contest “San Genna’...Un dolce per San Gennaro” indetto da Mulino Caputo e giunto alla terza edizione.

Undici i maestri pasticceri che si sono sfidati a colpi di dessert ispirati al patrono napoletano, tra questi Ciro Poppella, Alessandro Fiorucci, Nicola Obliato, Rocco Cannavino, Pasquale Pesce, Andrea Casillo, Luigi Avallone, Vincenzo Baiano, Ciro Cascone ed il vincitore Angelo Mattia Tramontano.

Angelo Mattia Tramontano, del​ Gran Caffè Napoli 1850 ​ di​ Castellammare di Stabia, con​ “E’ sango e nun è acqua” si aggiudica la vittoria lasciando a bocca aperta la giuria presente composta da Luigi Biasetto, Relais Dessert e già Campione del Mondo; Gino Fabbri, presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, ​ e Antimo Caputo, Ad di Mulino Caputo.

“Porto a casa una vittoria che sa di ripartenza, di voglia di fare ancora meglio, di voglia di confronto e di crescita, la consapevolezza che benché se ne dica i concorsi sono per noi giovani linfa, sono momento di confronto con Maestri come Gino Fabbri e Luigi Biasetto dai quali non è mai abbastanza imparare e per me non è mai abbastanza ascoltare e che ringrazio per i preziosi consigli sui quali lavorerò e per avermi conferito l’onore di questa vittoria! 
Una giornata all’ insegna della voglia di ritornare più forti di prima resa possibile in modo egregio grazie ad aziende eccezionali come Caputo - Il Mulino di Napoli Azienda Agrimontana Spa e all’ altrettanto encomiabile organizzazione di Carmen Davolo che ringrazio per avermi dato la possibilità di essere presente.
‘’È sang e Nun è acqua’’ è frutto di un progetto giovane prodotto in collaborazione con menti giovani come Alfredo Del BeneCarmen Zurlo e Marco Cerullo che ringrazio! 
Alla fine faccia gialla a fatt o miracl!” Queste le parole di Angelo tra gioia ed emozione subito dopo la schiacciante vittoria.

Che dire: noi di Foodclub porgiamo al pastry chef i nostri più cari auguri e non vediamo l’ora di poter assaporare questa nuova e geniale creazione.