FoodClub | Logo

Arance, tutte le proprietà e gli utilizzi in cucina

Le arance sono il frutto più consumato al mondo, eccone le proprietà e gli utilizzi in cucina

Arance, tutte le proprietà e gli utilizzi in cucina

Le arance sono il frutto invernale per eccellenza, quello più coltivato e consumato in tutto il mondo. Sono succose, portatrici sane di vitamina C e molto più versatili in cucina di quanto possiamo immaginare. Le arance sono agrumi ricchissimi di sali minerali, fibre e antiossidanti, sono delle grandissime alleate del nostro sistema immunitario e rimedio naturale contro raffreddori e malanni stagionali, hanno innumerevoli benefici per la nostra salute. Sono originarie della Cina, vengono coltivate da secoli nelle zone più calde del Mediterraneo come Spagna, Grecia e la nostra Sicilia. Le varietà delle arance sono tante quante le proprietà benefiche che questi frutti succosi e dolciastri hanno sulla nostra salute. Le arance, dolci o amare che siano, sono composte per l'87% di acqua, decisamente ipocaloriche in quanto 100 grammi di arance contengono solo 37 calorie divise tra vitamine, sali minerali e fruttosio. Le arance sono ricchissime di vitamina C, ma a questo vanno aggiunte un'azione antiossidante grazie alla cianidina, un effetto antistress ed un rafforzamento delle nostre difese immunitarie. Contengono anche vitamina A, importante per la salute di occhi, pelle e capelli, e tracce di vitamine del gruppo B. Sono ricche di potassio (200 mg), ma anche fosforo e ferro. Contengono anche una piccolissima percentuale di carboidrati e fibre, queste ultime importanti per l'attività intestinale.

Grazie alla loro composizione, le arance sono un alimento che regala molti benefici al nostro fisico. Eccone alcuni:

- Grazie ad una copiosa presenza di acido citrico , che riduce la glicemia ed aiuta il metabolismo, aiuta la prevenzione dei calcoli renali e aiuta il nostro intestino nella digestione.

- Rafforzano il sistema immunitario, grazie alla vitamina C, potentissimo antiossidante, stimolando la formazione degli anticorpi.

- Aiutano a prevenire l'anemia in quanto sono un’ottima fonte di acidi organici (come la vitamina C, che altro non è che acido ascorbico) e l’acido citrico: in questo modo sono capaci di aumentare l’assorbimento del ferro dal tratto digerente.

- L'azione combinata di vitamina C e vitamina A  è capace di combattere i danni della pelle causati dall’esposizione solare e dall’inquinamento. La vitamina C, inoltre, è importantissima per la formazione del collagene e dunque per la rigenerazione della pelle.

- Sono un ottimo spezzafame e, se consumate con regolarità, possono avere anche un effetto drenante.

Per quanto riguarda gli utilizzi in cucina, le arance possono essere utilizzate per preparazioni dolci e salate. Sono infatti molto versatili in cucina: con le arance si possono realizzare piatti che vanno dall'antipasto al dessert. Si sposano benissimo con il pesce, e possono far marinare perfettamente carpacci ed insaporire tartare. Non da meno sono i primi piatti come ad esempio il classico risotto all'arancia, tagliatelle di cinghiale ed arancia e molto altro ancora. Anche per i secondi abbiamo la famosa e ormai tradizionalissima anatra all'arancia ma si abbina bene anche l'arista di maiale o carni più delicate come il tacchino e il manzo. Ma con le arance si possono realizzare anche gustose insalate, come quella tipica siciliana a base di finocchio, arance e olive. Per non parlare dei dolci, capitolo sterminato: dai ciambelloni alle torte con crema alle arance fino a dolci classici come i babà all'arancia o le marmellate per la prima colazione.