FoodClub | Logo

Cameriere preso a morsi da due clienti per aver chiesto di indossare la mascherina

Accade a Sabinanigo, la guardia civile ha arrestato i due aggressori.

Cameriere preso a morsi da due clienti per aver chiesto di indossare la mascherina

La notizia di quanto avvenuto a Huesca nella località di Sabinanigo è stata rimbalzata da TGCOM24:

Un cameriere è stato aggredito e preso a morsi da due clienti di un bar per aver chiesto loro di rispettare le norme sanitarie e di utilizzare le mascherine all'interno del locale. Il fatto è avvenuto nella cittadina spagnola di Sabinanigo, nella provincia di Huesca. Guardia Civile e polizia locale, intervenute sul posto, hanno proceduto all'arresto dei due clienti, che hanno opposto resistenza e causato lievi ferite a un agente. 

I continui inviti a rispettare le norme sanitarie a cui purtroppo molti fomentati da esperti complottisti e scarsa capacità di attenersi alle regole atte a tutelare la libertà comune, non possono gravare solo sugli esercenti di servizio al pubblico che non possono sostituirsi alle forze dell'ordine, è necessaria una responsabilizzazione da parte dei civili, altrimenti non ne usciremo mai. Potrebbe essere un deterrente, dato che la probabilità di infettarsi e infettare magari un caro parente pare non essere sufficiente, considerare pesanti sanzioni amministrative e penali?

Secondo quanto riferito dai media locali, il cameriere ha chiesto ripetutamente ai due uomini, di 51 e 49 anni, di indossare le mascherine nei momenti in cui non consumavano le pietanze. Tuttavia, i due hanno reagito in malo modo, aggredendolo e mordendolo. Al momento dell'arresto, inoltre, hanno opposto resistenza e ferito lievemente un agente. I due sono quindi comparsi davanti a un giudice con l'accusa di pubblica resistenza, disobbedienza e lesioni. Inoltre, sono stati multati per non aver rispettato le misure sanitarie. Entrambi sono stati, poi, rilasciati.

Ognuno è libero di pensare ciò che vuole riguardo il virus, che è un'invenzione, che sia una creatura di Bill Gates o che sia stato inventato in laboratorio per ridurci in schiavitù, ma le regole del buon vivere non possono essere calpestate da ignoranza e non curanza e soprattutto, è necessario mostrare rispetto a persone che stanno semplicemente svolgendo il loro lavoro e non hanno alcuna colpa se ci troviamo in questa situazione.