FoodClub | Logo

Carmine Silvestri: "Ho deciso di stare aperto e lavorare da solo per garantire uno stipendio ai miei dipendenti"

Carmine Silvestri: "Ho deciso di stare aperto e lavorare da solo per garantire uno stipendio ai miei dipendenti"

Carmine Silvestri: "Ho deciso di stare aperto e lavorare da solo per garantire uno stipendio ai miei dipendenti"

Si moltiplicano in queste ore i gesti di solidarietà e invitiamo chiunque sia a conoscenza iniziative del genere, che possono sol far bene al cuore e portare speranza in queste ore così difficili, di comunicarcele iscrivendovi al gruppo facebook di segnalazione notizie #foodclubbers.

Gesti che fanno bene a chi li riceve, iniziative che fanno bene a chi in queste ore è costretto alla quarantena e possono essere da esempio e magari emulate dai tanti che sono in condizione di poter far qualcosa.

Ci è appena stata segnalata l'iniziativa di Carmine Silvestri della pizzeria Sugo e riportiamo con piacere le sue parole che danno speranza e fiducia in un momento difficile come questo:

Oggi non è semplice operare delle scelte, soprattutto se sei proprietario di una piccola realtà come la mia che ha l’impegno di garantire alle persone che collaborano con me uno stipendio. Ho deciso di restare aperto, facendo riposare i miei collaboratori, e di affrontare con le mie sole forze questa situazione ormai scomoda per me anche economicamente. Rispetterò i decreti e le ordinanze emanate fin ad oggi e resterò a completa disposizione gratuitamente per gli infermieri e i dottori dell’ospedale di Frattamaggiore che seppur senza nessun caso accertato aiutano costantemente a contenere il mostro COVID-19 ♥️

Un'altra bella storia di umanità e solidarietà in un momento difficile, che sta facendo uscire fuori il meglio di noi. Complimenti.