FoodClub | Logo

Dopo quasi 15 anni, Morimoto New York City ha servito il suo ultimo pasto

Il ristorante giapponese della Grande Mela chiude a causa della scadenza del contratto di locazione

Dopo quasi 15 anni, Morimoto New York City ha servito il suo ultimo pasto

Dopo quasi 15 anni, Morimoto a New York ha servito il suo ultimo pasto, scaduto l'affitto lasceranno il locale.

In un post sul suo profilo personale, Chef Morimoto ha scritto: “Avevamo sperato in una serie di eventi di addio, ma le circostanze attuali che tutti noi affrontiamo riguardo al Covid-19 hanno reso impossibile questa realtà.” Morimoto continua, lasciandosi andare con ricordi e ringraziamenti: “Quando Stephen Starr e io abbiamo aperto Morimoto nel 2006, è stato uno dei giorni più emozionanti della mia carriera, poiché avevo sempre sognato di avere un ristorante a New York City. Il ristorante era diverso da qualsiasi cosa a New York all'epoca, dall’esclusivo design -vincitore del premio James Beard- agli emozionati piatti che stavamo creando ogni giorno. È stato un posto molto speciale e voglio ringraziare tutto il nostro staff e ciascuno dei nostri ospiti che hanno dato vita al ristorante, con un ringraziamento speciale a Stephen e al suo team, per la collaborazione.”

Nel post si annuncia anche la pianificazione di nuove aperture a New York in futuro, come anche le aperture stabili quali l'originale Morimoto con sede a Philadelphia, il concept casual, Momosan Ramen , situato nel centro di New York.

Non resta che attendere le novità preannunciate e come conclude Morimoto: “stay tuned and can’t wait to see you all again soon!”