FoodClub | Logo

Dove mangiare vegano a Milano

Scoprite tre ristoranti vegani a Milano assolutamente da provare.“

Dove mangiare vegano a Milano

Ristoranti vegani e vegetariani a Milano

Siete dei vegani appassionati oppure vi immergete in questo mondo salutare solo in alcuni periodi? Qualunque che sia la vostra motivazione, in questo articolo vi consigliamo tre ristoranti vegani a Milano assolutamente da provare.

Ristorante Ghea, Via Valenza, 5
Nel cuore dei Navigli, Ghea è un ristorante biologico vegano che offre ai propri clienti un vero viaggio esperienziale tra i sapori della cucina vegana di alta qualità. All'interno di un ambiente accogliente, tra atmosfera e gusto, potrete scoprire un menu stagionale in continua variazione, sempre in linea con i prodotti di ogni periodo dell'anno. Un esempio su tutti? La degustazione di formaggi, tutti di base vegetale.
Flower Burger, Viale Vittorio Veneto, 10
E' la prima veganburgheria nata nel 2015 nel cuore di Milano, in continua espansione sia in Italia che all’estero. E' Flower Burger, dove potrete scoprire una proposta culinaria 100% vegan, in linea con la mission del luogo, che vede nella natura e nei fiori la vera espressività di colore e di amore. Tra il "Classi Cecio" - il burger di ceci e orzo - e il mitico "Cherry Bomb" - con pane rosa derivante dal succo della barbabietola, arricchito da un burger di lenticchie e germogli di soia - sceglierete la vostra tonalità di arcobaleno preferita.
Capra e Cavoli, Via Pastrengo, 18
Per un brunch o per un pranzo a base di piatti vegani (e anche vegetariani), Capra e Cavoli è un place to be a Milano. Siamo nel cuore di Isola, uno dei quartieri più animati della città, perfetto per un weekend all'insegna delle scoperte. Da Capra e Cavoli ci si sente subito a casa, grazie ai toni chiari dello spazio e alle piante che rendono l'ambiente fresco e naturale. Scegliete il sandwich di farinata di ceci con humus al limone o  la tempura di fiori di zucca e proseguite con un primo, come i chicci di sedano rapa risottati: non resterete delusi.