FoodClub | Logo

Evelina Bruno: "Sonore stroncature possono creare più seguito di meravigliose recensioni."

Evelina Bruno esprime il proprio pensiero riguardo: "Qual'e il dovere di chi racconta in gastronomia?"

Evelina Bruno: "Sonore stroncature possono creare più seguito di meravigliose recensioni."

Evelina Bruno autrice del blog About Web Food & Tv, esprime il proprio pensiero riguardo laquestione sollevata da Antonio Lucifero "Giornalisti, foodblogger & influencer: Qual'è il dovere di chi racconta di gastronomia?":

Elisabeth Noelle Neumann spiegò anni fa una cosa chiamata "spirale del silenzio" che è oggi il miglior sistema per fare fallire qualunque tipo di comunicazione, anche, quindi, di un ristorante. Sonore stroncature (tempo fa ne lessi alcune splendide ad opera di Davide Ricciardiello) possono creare più seguito di meravigliose recensioni. Insomma, la libertà di espressione prima di tutto, la libertà di stampa pure, che dovrebbe essere preservata sempre, anche in materie più serie della gastronomia. Però la lotta tra "bene" e "male" e i manifesti altisonanti li lascerei fuori dalle belle discussioni lette su questo sito finora. Oppure studierei seriamente un po' di sociologia della comunicazione prima di espormi.