FoodClub | Logo

Festival of Italian Cuisine negli Stati Uniti: Ecco il menù

Vi mostriamo il menù del Festival of Italian Cuisine che si terrà negli Stati Uniti

Festival of Italian Cuisine negli Stati Uniti: Ecco il menù
Già Stati Uniti, rivelati i menù delle serate del secondo Festival della Cucina Italiana
Ai fornelli ci saranno lo stellato Cristoforo Trapani e Stefano Parrella

Ultimi preparativi in vista della seconda edizione del Festival della Cucina Italiana in programma negli Stati Uniti d’America dal 23 al 25 febbraio 2020. L’evento organizzato da Sergio Sbarra (avvocato civilista del Foro di Nola e giornalista pubblicista noto nel mondo food col nome di Avvocato Gourmet) in collaborazione con il Consorzio di Tutela del Provolone del Monaco Dop, con l’azienda salernitana Iasa, leader nella trasformazione e nella commercializzazione di prodotti ittici e con gli istituti scolastici Jervolino.

Gli eventi saranno ospitati in due suggestivi ristoranti a Branford e New York.

Nel corso della prima serata in programma al ristorante Strega di Branford, del padrone di casa Danilo Mongillo, è prevista la premiazione dello chef Cristoforo Trapani, vincitore della seconda edizione del FESTIVAL.

Lo chef Trapani (originario della penisola sorrentina ma in forza al ristorante “La Magnolia” di Forte dei Marmi) si produrrà -accompagnato dallo chef resident dello Strega Danilo Mongillo e dall’altro italiano Stefano Parrella de “La Lanterna” di Mugnano del Cardinale- in un menù che racconterà un pezzo d’Italia agli avventori d’oltre oceano.

Questo il menù della prima serata “Dining with the stars: festival of italian cousine”:

Menu del 23 febbraio allo Strega Restaurant di Branford

Entree
Montanarine con acciughe della azienda Iasa
Antipasti
Uovo come lo fa la nonna: uovo, pomodoro San Marzano, Provolone del Monaco Dop ed origano by Cristoforo Trapani
Bocconcino ripieno di ricotta di bufala e tartufo nero, glassato con Zafferano e Colatura di Alici di Cetara by Stefano Parrella
Primo
Pasta mista del pastificio Gemme del Vesuvio ai frutti di mare e crema di fagioli by Cristoforo Trapani
Secondo
Baccalà, friarielli e Provolone del Monaco Dop by Danilo Mongillo
Predessert
Provolone del Monaco Dop con marmellata di albicocche del Vesuvio by Stefano Parrella
Dolce
Caprese

A dare manforte all’organizzatore ci sarà il direttore del Consorzio di Tutela del Provolone del Monaco Dop Vincenzo Peretti, la responsabile esteri di Iasa Lucia Di Mauro. Media partner la Gazzetta dei Sapori presente con il direttore Roberto Esse. Mentre cercherà gli abbinamenti con il vino giusto l’art director di Già Stati Uniti Ferdinando Polverino de Laureto. La delegazione italiana si sposta poi a New York dove la sera di martedì 25 febbraio 2020 è in programma la seconda tappa del Festival. Il ristorante prescelto da Sbarra è il Lago di West Harrison. Al ristorante Lago andrà in scena un inedito 4mani tra lo chef resident Louie Kuqi e lo chef Stefano Parrella. Previsto, ovviamente, un contributo dello stellato Cristoforo Trapani, anche qui come allo Strega accompagnato dal suo secondo Alessandro Pezzini.

Menu del 25 febbraio al Ristorante Lago di New York

Entree
Montanarine con acciughe della azienda Iasa
Antipasti
Bocconcino ripieno di ricotta di bufala e tartufo nero, glassato con Zafferano e Colatura di Alici di Cetara by Stefano Parrella
Primo
Risotto con gamberi, pera e Provolone del Monaco Dop by Stefano Parrella
Secondo
Filetto di vitello con salsa di burrata e porcini by Louie Kuqi
Predessert
Spaghetto del Pastificio Gemme del Vesuvio con Colatura di Alici di Cetara by Cristoforo Trapani
Dolce
Caprese
STREGA RESTAURANT
576 Main St
BRANFORD (CT – 06405)
Tel.: 2032082733
www.stregarestaurant.com
Email. stregarestaurant@gmail.com
LAKE RESTAURANT
97 Lake St
West Harrison, NY 10604
Stati Uniti