FoodClub | Logo

Fourghetti, Vincenzo Sala smentisce il coinvolgimento nell'indagine "Take Over"

Il Fourghetti (ex Bruno Barbieri), e la società omonima smentiscono l'inerenza con "Take Over"

Fourghetti, Vincenzo Sala smentisce il coinvolgimento nell'indagine "Take Over"

"La società bolognese Fourghetti Bologna s.r.l. , amministrata dall'Ing, Vincenzo Sala, che nel capoluogo emiliano gestisce il noto ristorante Fourghetti, non è coinvolta nella indagine milanese della Guardi adi Finanza denominata "Take Over", avente ad oggetto il reato tributario di indebita compensazione."

Con queste parole, l'Ing. Vincenzo Sala e tutto il gruppo Fourghetti fanno arrivare la comunicazione della smentita riguardo la notizia che la società Fourghetti fosse implicata nelle indagini relative all'operazione Take Over che ha coinvolto 88 società per reati fiscali.

Tutto è nato dalla pubblicazione di alcuni articoli in cui si evidenziava il coinvolgimento del gruppo Fourghetti e del bistrot bolognese aperto nel 2016 con lo chef Bruno Barbieri (locale che Barbieri ha lasciato il 6 Agosto di quest'anno, consegnando il testimone a Erik Lavacchielli). Negli articoli si parlava di situazioni fiscali non molto limpide e di conti sequestrati nell'ambito dell'indagine.

Tutto smentito! Così la società Fourghetti con amministratore l'Ing. Vincenzo Sala ha voluto chiaramente far presente di non essere affatto coinvolta nelle indagini, che non vi è stato alcun sequestro, che il ristornate è in piena attività in via Murri, Bologna.

Onde evitare ulteriori danni di immagine e reputazione, la società ed il suo amministratore hanno provveduto a chiedere alla Testata coinvolta di rettificare gli articoli pubblicati ed è stato dato mandato agli avvocati Sibilla e Catullo di "procedere nelle sedi opportune a tutela di immagine e reputazione e per il ristoro dei danni sin qui arrecati".