FoodClub | Logo

Francia, verso il coprifuoco di bar e ristoranti. 22 sarebbero i focolai da coronavirus nelle ultime 24 ore

Con 22 nuovi focolai nelle ultime 24 la Francia sta considerando di adottare nuove misure di contenimento

Francia, verso il coprifuoco di bar e ristoranti.  22 sarebbero i focolai da coronavirus nelle ultime 24 ore

Con 22 nuovi focolai nelle ultime 24 la Francia sta considerando di adottare nuove misure di contenimento. Si studia quindi estendere la norma del coprifuoco delle 23 per gli esercizi aperti al pubblico (bar, pub, gelaterie e ristoranti) attualmente già in vigore a Marsiglia e in tutte le Bouches-du-Rhone. Lo ha detto il portavoce del Governo, Gabriel Attal.

“Questo può ovviamente essere il caso di Parigi nei prossimi giorni, nulla è escluso”, ha detto Gabriel Attal durante una conferenza stampa dopo il Consiglio dei ministri .”La circolazione del virus è significativa nella capitale e in alcuni dipartimenti della periferia interna. Prefetti ed eletti sono in costante contatto per preparare eventuali nuove misure”, ha motivato.

Il prefetto della regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra ha annunciato martedì l’obbligo di indossare la mascherina in tutta Marsiglia, spiagge incluse e la chiusura di bar e ristoranti alle 23 nel dipartimento delle Bouches-du-Rhone. Il premier Jean Castex ha ribadito la possibilità di nuovi interventi proprio questa mattina, sottolineando che il numero di casi diagnosticati è salito “in poche settimane da 1.000 casi al giorno a circa 3.000” e che i ricoveri in terapia intensiva “stanno progredendo, ma in modo estremamente lieve”.