FoodClub | Logo

Furto di luce al ristorante Bye Bye "Enel", ah no "Blues", la chef stellata ha patteggiato

La chef Patrizia Di Benedetto del Bye Bye Blues a Mondello, beccata con le mani nel sacco. Rubava l'energia elettrica

Furto di luce al ristorante Bye Bye "Enel", ah no "Blues", la chef stellata ha patteggiato

Rubava l'energia elettrica con un magnete piazzato sul contatore Enel

Arrestata e condannata per furto di luce la chef stellata Patrizia Di Benedetto, titolare del ristorante “Bye bye blues” di Mondello a Palermo.

Lo rende noto il Giornale di Sicilia: La cuoca sarebbe stata colta in flagrante col magnete utilizzato per alterare il contatore di energia elettrica.

Il magnete è stato rinvenuto dagli ispettori dell’Enel e dai carabinieri, che per chiudere la faccenda velocemente ha patteggiato. Il giudice l'ha condannata a un anno di pena sospesa e al pagamento di una sanzione di 200 euro.