FoodClub | Logo

Hawker Chan, il primo cuoco ambulante a ricevere una stella Michelin

Hawker Chan, il primo cuoco ambulante a ricevere una stella Michelin

Hawker Chan, il primo cuoco ambulante a ricevere una stella Michelin

Credo che fintanto che mi impegnerò al massimo per offrire prodotti di qualità ai miei ospiti, so che non rimarranno delusi.  Duro lavoro e passione mi hanno fatto guadagnare la stella Michelin.

Hawker Chan classe '65 oltre ad essere noto al mondo come il primo chef ambulante ad aver ricevuto la stella Michelin è probabilmente anche il ristorante stellato più economico al mondo, difficile superare i 10 euro di spesa. Il piatto che ha reso la sua bancarella meta gastronomica sono le tagliatelle al pollo con salsa di soia

Si racconta così ad Andrani Bose sulle pagine del financial express.

"Essere il primo cuoco ambulante al mondo a ricevere la stella Michelin non ha cambiato la mia vita ma non posso nascondere che questo mi ha reso molto orgoglio. Vedere tanta gente proveniente da tutto il mondo per assaggiare i miei piatti è una vera gioia, questo è frutto di tanto duro lavoro e ancora oggi mi devo svegliare prestissimo per preparare la salsa per la marinatura, la mia routine non è cambiata, ogni giorno mi sveglio per dare il massimo. Ho lasciato la mia città natale a 15 anni per andare a Singapore ed è lì che sono nate le mie tagliatelle di pollo con salsa alla soia. Grazie alla stella Michelin i miei affari sono cresciuti di molto e proprio per dare l'opportunità a tutti di poter assaggiare il mio piatto ho deciso, grazie anche alla partnership con Hersing Culinary di trasformare la mia bancarella in un ristorante in maniera tale da poter servire il miglior piatto possibile a più persone senza stravolgere lo spirito e la qualità delle mie ricette."