FoodClub | Logo

I Semi di Rita Abbagnale nel ricordo di Slow Food

A Castellammare di Stabia il ricordo della fondatrice Slow Food a due anni dalla morte

I Semi di Rita Abbagnale nel ricordo di Slow Food

Rita Abbagnale fondatrice, e tra le più attive animatrici, di Slow Food Campania sarà ricordata Giovedì 9 gennaio 2020 dalle ore 19:00 presso l’Hotel dei Congressi di Castellammare di Stabia.

Ci sarà una serata in suo onore organizzata dall'Alleanza Slow Food Cuochi e Pizzaioli Campania e Basilicata.

Quanti l’hanno conosciuta hanno avuto modo di apprezzarne la passione, l’entusiasmo, la tenacia con le quali, tra le primissime in Campania ed in Italia, aderì al movimento facendosene fin da subito militante, portavoce convinta e instancabile trascinatrice, sviluppandolo e contribuendo fortemente alla crescita in tutte le sedi. I copiosi semi del suo impegno continuano a generare ottimi frutti di idee e pratiche. Il suo ricordo rimane forte a due anni di distanza dalla sua morte.

L’ultimo progetto cui si era dedicata con tutta se stessa era stato proprio quello dell’Alleanza dei Cuochi, Pizzaioli, Contadini e Produttori.

La serata sarà organizzato con il contributo di: Pastificio Di Martino, con la consegna dell’annuale “Premio Rita Abagnale”: Consorzi vitivinicoli del Sannio, del Vesuvio, di Salerno e Vitica; Ferrarelle Spa; Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana; Antica Distilleria Petrone; Torrefazione Campana Caffè. Gaetano Pascale, past President di Slow Food Italia, terrà il ricordo ufficiale di Rita Abbagnale.