FoodClub | Logo

Il Napoli andrà in ritiro a Castel di Sangro, per lo chef Niko Romito è un'operazione gastronomica importante.

Lo chef del ristorante Reale è contento del prossimo ritiro della squadra partenopea nella sua Castel di Sangro.

Il Napoli andrà in ritiro a Castel di Sangro, per lo chef Niko Romito è un'operazione gastronomica importante.

Durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli, lo chef Niko Romito ha dichiarato i suoi contatti con Aurelio De Laurentiis, in merito al ritiro della squadra partenopea previsto a Castel di Sangro: “De Laurentiis mi ha chiamato perché mi ha detto che era a Castel di Sangro mentre io ero a Roma. Sono contento che possa esserci il ritiro del Napoli qui a Castel di Sangro. Io sono molto legato alla Campania e a Napoli. I miei genitori hanno gestito per 30 anni una pasticceria a Rivisondoli e io sono cresciuto con i ragazzi napoletani e campani che venivano lì in vacanza. Sono contento all’idea di avere la squadra e il presidente De Laurentiis qui. È un’operazione turistica, sportiva e gastronomica veramente importante."