FoodClub | Logo

Just Eat legge il momento e abbassa le commissioni: -25%

Just Eat incentiva le delivery a supporto di 5000 ristoranti. Abbassa le commissioni -25%

Just Eat legge il momento e abbassa le commissioni: -25%

Per supportare ulteriormente una delle categorie più colpite dalle nuove restrizioni, quella della ristorazione, noi di Just Eat continuiamo ad essere vicini a ristoranti, rider e clienti.

Crediamo infatti che il consenso e il prosieguo delle consegne a domicilio sia un elemento importante per la ristorazione. Noi vogliamo sostenerlo promuovendo il digitale con zero costi di commissione per chi ancora non utilizza il digital food delivery. E una riduzione dei costi per oltre 5.000 ristoranti che già utilizzano già il servizio. Vogliamo permettere ai ristoranti di fare leva su un servizio che si è dimostrato essenziale per l’Italia dall’inizio dell’emergenza ad oggi”, commenta Daniele Contini, Country Manager di Just Eat in Italia

Con l’obiettivo di supportare oltre 5.000 ristoratori partner in tutta Italia, Just Eat ha deciso che sarà attivato uno sconto sulla commissione pari al 25% per i ristoranti partner della piattaforma: sarà infatti attivato un supporto dedicato a quelle attività che usufruiscono del servizio di delivery attraverso rider che consegnano con Just Eat.

Il pacchetto di agevolazioni prevede inoltre di azzerare le commissioni per tutti i nuovi ristoranti che decideranno di utilizzare il digital food delivery. Sono incentivi ad attivarsi su Just Eat per soddisfare la domanda della clientela che in questo periodo è ancora maggiore data l’impossibilità di recarsi a cena fuori.

Sulla stessa modalità di pensiero del cibo a casa in maniera rapida e semplice, così verrà snellito e velocizzato il processo di onboarding: cosi la piattaforma Just Eat garantisce in tempi più brevi ai nuovi ristoranti di poter offrire il servizio ai propri clienti.

L’azzeramento della commissione sarà estendibile e prorogabile in base all’evoluzione della situazione e sarà in vigore per un periodo minimo di 1 mese.

Tutto è studiato mantenendo due principi:

- Sicurezza, infatti Just Eat ha norme ben definite di pagamento e consegna “contacted” a cura e tutela del cliente ma anche dei ristoratori e e dei rider che vengono provvisti di gel e mascherine -Semplicità, attraverso un menù ridotto cioè con un numero limitato di piatti pensati per l’attivazione del servizio di delivery, offrendo ai propri clienti i prodotti principali e più ordinati nel proprio menù per fare così fronte all’emergenza del settore.