FoodClub | Logo

La Good Food Guide rinvia la pubblicazione mentre Michelin diventa digitale

La Good Food Guide ha confermato che non pubblicherà la sua guida del 2021 a settembre a causa della pandemia

La Good Food Guide rinvia la pubblicazione mentre Michelin diventa digitale

Non è stata data alcuna data di pubblicazione, ma la guida ha affermato che continuerà a promuovere l'industria attraverso i suoi canali di social media. In una dichiarazione i redattori della guida hanno dichiarato: "Mentre si avvicina al suo settantesimo anno, The Good Food Guide vorrebbe illuminare più che mai l'incredibile scena del ristorante nel Regno Unito e nelle Isole del Canale. Nelle ultime settimane, tuttavia, è diventato chiaro che un'edizione stampata non sarebbe stata in grado di farlo in modo equo o accurato. Gli editori hanno quindi preso la difficile decisione di non pubblicare la guida del 2021 a settembre. Non appena le porte dei pub, dei bar, dei ristoranti e dei caffè del Regno Unito saranno di nuovo aperte, i nostri ispettori saranno pronti a visitarli e supportarli, così come i fornitori che si affidano a questi stabilimenti per far prosperare le loro attività."

Al contrario, la Guida Michelin ha affermato che continuerà a rilasciare riconoscimenti nel 2021, ma ha suggerito che possano essere presentati in formato digitale. Gwendal Poullennec, direttore internazionale della Michelin, ha dichiarato: "Abbiamo sempre desiderato trovare ristoranti che offrissero ottimo cibo, scoprire nuovi talenti e portare questi ristoranti a coloro che amano mangiare fuori. Questo è quello che abbiamo sempre fatto, è quello che continueremo a fare domani, tenendo conto dell'eccezionale situazione in cui viviamo: durante i tempi di recupero saremo flessibili, sensibili, rispettosi e realistici; saremo qui per sostenere, promuovere, pubblicizzare e incoraggiare tutti voi. E per essere il più efficienti possibile nella nostra missione di riconnettere i commensali con i tuoi ristoranti al momento della riapertura, nonché per ottenere selezioni coerenti ed eque del 2021, trarremo il massimo vantaggio dai nostri siti Web e strutture digitali. Pertanto, una prima strategia digitale e un impegno senza precedenti da parte dei nostri ispettori. Non preoccuparti, la stella Michelin e tutte le nostre distinzioni di premi, significheranno lo stesso nel 2021 come hanno sempre fatto."