FoodClub | Logo

La pizzeria Nuvole di Marcianise, a sostegno del nosocomio locale

La pizzeria Nuvole di Marcianise, a sostengo del nosocomio locale

La pizzeria Nuvole di Marcianise, a sostegno del nosocomio locale

Si moltiplicano in queste ore i gesti di solidarietà e invitiamo chiunque sia a conoscenza iniziative del genere, che possono sol far bene al cuore e portare speranza in queste ore così difficili, di comunicarcele iscrivendovi al gruppo facebook di segnalazione notizie #foodclubbers.

Gesti che fanno bene a chi li riceve, iniziative che fanno bene a chi in queste ore è costretto alla quarantena e possono essere da esempio e magari emulate dai tanti che sono in condizione di poter far qualcosa.

Ci è stata segnalata l'iniziativa della Pizzeria Nuvole di Marcianise che ha deciso di donare pizze ai medici e al personale sanitario del locale nosocomio impegnato senza sosta a lottare per uscire quanto prima dall’emergenza sanitaria.

Angelo Mondello titolare, pizzaiolo e promotore dell'iniziativa dice: “Abbiamo voluto in questo modo dire semplicemente “grazie” a tutti i medici, infermieri e personale sanitario dell’ospedale “Guerriero” che lottano in prima linea per la nostra salute e sono costantemente in corsia per limitare i contagi da Covid-19″.

Ecco la testimonianza di un operatore sanitario: “Ore 12:30 arriva un auto in pronto soccorso, cosa rara in questi giorni e ogni auto che arriva per noi è una sensazione inspiegabile, un motivo di forte paura. Scende un ragazzo e si ferma al mio avviso di stop per le domande di routine. Con un mezzo sorriso mi dice: “Siamo i ragazzi della Pizzeria Nuvole, oggi chiudiamo e vi abbiamo portato delle pizze per ringraziarvi per quello che state facendo per noi, voi state combattendo per noi. Grazie!” Che dire, siamo senza parole, solo lacrime di commozione. Le abbiamo consegnate a tutti i reparti. Un grazie a voi da parte di tutto l’ospedale di Marcianise”. 

Un'altra bella storia di umanità e solidarietà in un momento difficile, che sta facendo uscire fuori il meglio di noi. Complimenti.