FoodClub | Logo

L'inconfondibile pizza targata Domino's sbarca a Monza.

A fine giugno arriva il ventottesimo punto vendita in Italia per la catena americana di pizzerie più famosa del mondo.

L'inconfondibile pizza targata Domino's sbarca a Monza.

Domino's Pizza sta continuando la sua politica colonialista verso l'Italia, principalmente settentrionale. Infatti la catena americana ha aperto già 27 punti vendita in Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna e Friuli-Venezia Giulia, e a fine giugno aprirà il suo ventottesimo punto vendita a Monza.

L'apertura del nuovo punto in franchising nella città dell'autodromo è il 15° in Lombardia, dove la catena ha già aperto in cinque anni 14 pizzerie tra Milano e Bergamo. "La miglior pizzeria a domicilio" è la filosofia del brand statunitense e il suo più grande successo. Il servizio di delivery è gestito completamente internamente da personale Domino’s formato anche per rispettare tutte le norme di sicurezza applicando la contactless delivery (consegna senza contatto). Oltre al servizio di delivery, è possibile ritirare il proprio ordine in take away o consumarlo in store sempre nel rispetto di tutte le norme anticovid. Inoltre è possibile ordinare tramite sito web, via App o telefonicamente, tracciando anche il proprio pacco fino alla consegna con l'Order Tracker.

Alessandro Lazzaroni, CEO Domino's Pizza in Italia, ha commentato così la nuova apertura: "Questa apertura per noi rappresenta un momento importante, un punto di ripartenza dopo questi mesi difficili che l’Italia sta attraversando. Abbiamo dovuto posticipare l’apertura a causa del lockdown ma, adesso, siamo veramente orgogliosi e felici di far partire questo nuovo punto vendita. Speriamo che questo rappresenti un segnale positivo per l’intera città."

Massimiliano Longo, Assessore al Commercio, spiega "Monza sta cambiando passo. Dopo i lunghi mesi del lockdown, durissimi per tutti, siamo pronti a ripartire. Le attività commerciali, in particolare, in questo periodo hanno sofferto molto. Per dare una mano a rimettere in moto la macchina del commercio abbiamo previsto procedure più rapide per la richiesta di occupazione del suolo pubblico e abbiamo autorizzato in via straordinaria fino al massimo del 100% della SLP dell’attività per la posa di tavolini. Però adesso dobbiamo aiutarci tutti insieme: torniamo a fare la spesa nei nostri mercati, ricominciamo a comprare o consumare dai nostri negozianti, a mangiare nei nostri ristoranti. Questa nuova apertura è un segno di speranza che ci induce a guardare con fiducia al futuro."

È possibile scegliere tra quattro diverse tipologie di impasto: dall’impasto classico italiano, basso e croccante, al Pan Pizza alto, soffice e cotto in teglia, al goloso cheesy crust con bordo ripieno di mozzarella filante. I must eat di Domino’s da provare sono tanti: dalle originali Pizze Domino’s Legend con abbinamenti inediti e farciture ricche per chi ha voglia di provare gusti unici, alle Pizze Italian Traditional.