FoodClub | Logo

Lo chef 2 stelle Michelin Alexandre Bourdas getta la spugna per il momento: si dedicherà solo all'asporto.

Il ristorante SaQuaNa riaprirà con la formula del takeaway in attesa di un eventuale riapertura estiva

Lo chef 2 stelle Michelin Alexandre Bourdas getta la spugna per il momento: si dedicherà solo all'asporto.

Alexandre Bourdas, lo chef 2 stelle Michelin del ristorante SaQuaNa a Honfleur, ha deciso momentaneamente di modificare la sua idea di gastronomia. La crisi sanitaria ha capovolto i suoi piani.

Il titolare del ristorante in Normandia dichiarò che avrebbe cambiato il suo orizzonte culinario. La crisi sanitaria alla fine ha fatto maturare più rapidamente la sua idea: “Ho preso la decisione circa un mese fa di non riaprire SaQuaNa come tavolo gastronomico. Continuerò con un altro tipo di ristorazione, più informale, più accessibile, ma con la stessa qualità e lo stesso know-how . Il mondo è cambiato, voglio costruire domani con quello che sento oggi, essere libero di scrivere la mia storia. È un libro che si chiude necessariamente con una piccola sfumatura ma è la storia della vita e io sono bravo con quello."

Il 2 giugno, SaQuaNa continuerà quindi a offrire sushi e torte d'asporto. Il sipario del ristorante rimarrà chiuso fino alla sua riapertura, nel suo nuovo concept, prevista alla fine dell'estate. E in attesa di saperne di più, Alexandre Bourdas promette: "La cucina rimarrà unica. Rivisiterà quella di SaQuaNa mentre si aprirà su quello che ho riservato fino ad allora per la mia famiglia e i miei amici! "