FoodClub | Logo

Low Food avvia il primo laboratorio gastronomico dei Paesi Bassi

Low Food avvia il primo laboratorio gastronomico dei Paesi Bassi

Low Food avvia il primo laboratorio gastronomico dei Paesi Bassi
ALMERE: Low Food Lab è stato lanciato di recente ad Almere nei Paesi Bassi. Questa piattaforma open source è un'iniziativa del movimento Low Food - creata dagli chef e imprenditori alimentari Joris Bijdendijk , Samuel Levie e Joris Lohman. Low Food Lab ha l'obiettivo di studiare come la gastronomia possa offrire soluzioni alle sfide globali nel sistema alimentare.
Chef, agricoltori, produttori alimentari e scienziati lavoreranno insieme nei prossimi due anni nel Low Food Lab per esplorare il potenziale di prodotti nuovi, dimenticati, non ancora esplorati e sottovalutati nei Paesi Bassi. Low Food Lab è realizzato da Flevo Campus. Otterrà uno spazio fisico al Floriade Expo 2022 di Almere.
Informazioni sull'organizzazione
Il movimento Low Food ha fissato l'obiettivo di cambiare la gastronomia olandese. Vogliano far conoscere la loro cultura alimentare pensando al futuro, temi come sostenibilità e inclusione sono le parole d'ordine. In un mondo in cui la sicurezza alimentare e la sostenibilità del sistema alimentare e agricolo sono due dei grandi temi ritengono che il movimento alimentare abbia un ruolo importante nel cambiamento della cultura alimentare. Il movimento Low Food fungerà da rete organizzativa e piattaforma in cui veranno create e attuate nuove idee. Quest'anno Low Food organizzerà diversi workshop, un simposio e avvierà il Low Food Lab.