FoodClub | Logo

Moda e alta ristorazione, Louis Vuitton sbarca in Giappone

Dopo Parigi e Milano la casa d'alta moda francese apre un nuovo polo d'alta ristorazione ad Osaka

Moda e alta ristorazione, Louis Vuitton sbarca in Giappone

Fashion e food sembrano andare di pari passo, influenzandosi a vicenda, sempre di più. Lo hanno capito bene i grandi capi fashionisti di Louis Vuitton. La maison d'alta moda francese è da poco sbarcata anche ad Osaka, in Giappone, con una struttura d'ispirazione nautica, sia negli interni che negli esterni, proprio a richiamare la tradizione marittima della metropoli nipponica.

"Alla guida del café e ristorante Louis Vuitton vi è chef Yosuke Suga, allievo dello chef Joël Robuchon detentore di ben 32 stelle Michelin. Il giovane chef, già operante nel suo ristorante Sugalabo di Tokyo, dal 15 febbraio preside anche sia il Café V che il ristorante Sugalabo V con un’offerta dedicata alla raffinata clientela del brand d’alta moda".

"Interessante l’offerta gastronomica proposta: una cucina capace di far incontrare con armonia la tradizione francese e quella giapponese, con una particolare attenzione alla valorizzazione degli ingredienti tipici di quest’ultima".