FoodClub | Logo

Nils Henkel è stato licenziato, il suo ristorante con 2 stelle Michelin non era economicamente sostenibile.

Nils Henkel, uno dei migliori cuochi tedeschi in corsa per la terza stella è stato licenziato.

Nils Henkel è stato licenziato, il suo ristorante con 2 stelle Michelin non era economicamente sostenibile.

È considerato uno dei migliori chef di Germania, ma è stato licenziato a causa della crisi economica da covid-19.

Il ristorante Schwarzenstein Koch con 2 stelle Michelin e da diversi anni in odore di terza ha dovuto licenziare Nils Henkel.

Nils Henkel è uno dei migliori chef in Germania, riceve regolarmente premi e con il suo Schwarzenstein è segnalato nella Guida Michelin con due stelle. Era già stato licenziato a marzo, ma la decisione è stata comunicata solo la settimana scorsa. Ecco la motivazione:

“La decisione non è stata facile per noi. Lavorare con lui e il suo team è sempre stato molto piacevole. È uno dei migliori chef tedeschi sotto tutti i punti di vista”, spiega Michael Teigelkamp, ​​amministratore delegato dell'Hotel Schwarzenstein. Ma siamo costretti a rivedere il budget e questo era un passaggio inevitabile.

"L'occupazione media di dieci ospiti al giorno nel nostro ristorante gourmet ci ha costretti a prendere questa decisione", ha detto Teigelkamp.

Ora stanno pensando di sostituire il finedining con un nuovo format di ristorante dai costi di gestione più bassi. “Quando verrà il momento, introdurremo una nuova esperienza al Castello di Schwarzenstein ” conclude Teigelkamp.