FoodClub | Logo

Pasti gratis al San Martino: la solidarietà degli chef genovesi

Da domenica un folto gruppo di chef genovesi ha deciso di preparare gratuitamente pasti per il personale degli ospedali

Pasti gratis al San Martino: la solidarietà degli chef genovesi

Si moltiplicano, ora dopo ora, i gesti di solidarietà dal mondo della ristorazione lungo tutto il paese. Da domenica un folto gruppo di chef genovesi ha deciso di preparare gratuitamente pasti per il personale degli ospedali, in lotta continua per il contenimento e la cura del COVID-19: Matteo Losio del Bruxaboschi, Stefano di Bert di Sapore Maestrale, Andrea Zane di Toue Drue e Roberto Panizza de Il Genovese, stanno distribuendo anche beni di prima necessità al reparto di Malattie Infettive dell'ospedale San Martino, con il contributo della Croce di San Desiderio.

"In più, sempre domenica, lo chef Marco Visciola di Eataly ha preparato e fatto pervenire attraverso i rider di Eco Bike 400 panini con la porchetta per tutti i professionisti impegnati nell’emergenza nei 7 padiglioni maggiormente sollecitati dell'ospedale genovese. Ai suoi prodotti si sono uniti altri 19 chili di gelato del Salotto delle Dolcezze e 300 monoporzioni del Biscottificio Grondona. Pervenuti in ospedale 300 monoporzioni di prodotti di Romanengo, sempre indirizzati a medici, infermieri, oss e agli altri operatori impegnati sul campo."