FoodClub | Logo

Quarantena finita, riaprono i ristoranti nordcoreani in Cina

I ristoranti nordcoreani in Cina che erano stati chiusi in seguito della pandemia vengono ora riaperti.

Quarantena finita, riaprono i ristoranti nordcoreani in Cina

"Il 19 marzo le autorità nordcoreane hanno ordinato ai ristoranti di aprire di nuovo. Hanno anche detto che i lavoratori non devono più autoquarantinarsi". Questo è quanto hanno emesso le autorità nordcoreane nei confronti dei loro connazionali che lavorano in Cina, e infatti molti ristoranti stanno riaprendo.

"Si tratta di ristoranti nelle regioni di confine: secondo fonti locali di Daily NK, l’unico ristorante attualmente aperto a Dandong si chiama Koryogwan, mentre i ristoranti Pyongyang Koryo, Ryu Gyong, Moran e Songdowon si stanno ancora preparando ad aprire; mentre il Pyongyanggwan, ha recentemente lanciato un servizio di consegna a domicilio".

"I ristoranti hanno riaperto dopo la sterilizzazione e i test sul personale. I ristoranti nordcoreani che hanno riaperto al momento rimangono ancora in gran parte vuoti, gli eventuali avventori, devono essere verificati con un codice QR e le loro temperature devono essere rilevate".

"I funzionari di partito hanno sottolineato che i lavoratori devono “rimanere parsimoniosi” in un momento di “difficoltà nazionale” e che devono continuare a contribuire al “fondo fedeltà” del regime e mantenere la loro igiene personale; inoltre avrebbero hanno permesso ai ristoratori di dedicare meno tempo alla presentazione di rapporti giornalieri e di concentrarsi maggiormente sulle attività economiche all’estero".