FoodClub | Logo

Ristoratori Uniti: Affitti, come ripartire? #NoSaldieStralci

Ristoratori Uniti: Affitti, come ripartire? #NoSaldieStralci. Lettera al presidente confedilizia

Ristoratori Uniti: Affitti, come ripartire? #NoSaldieStralci

Ristoratori Uniti: Affitti, come ripartire? #NoSaldieStralci

Lettera aperta al Presidente Confedilizia Avv.Testa

Gentile Presidente di Confedilizia Avv.Testa,

abbiamo letto la Sua intervista rilasciata al sole24 ore di oggi, “ Tra le categorie più a rischio ci sono ristoranti e bar”, la Sua posizione apre ad una visione di sistema ed organica.

La posizione di Confedilizia ha tutto il nostro supporto perchè prima del cosa si concentra sul come e perchè con responsabilità sociale e civica indica che per affrontare questo tsunami, economico, sociale e culturale, la migliore strategia è farla insieme. Leggiamo nella Sua intervista che in assenza di riferimenti normativi specifici è il caso di andare oltre e trovare sinergie e unione d'intenti.

Per questo manifestiamo pubblicamente la disponibilità alla ricerca comune di possibili e auspicate sinergie.

GLI AFFITTI:

Cosa locata, spazi strumentali ai fini aziendali, obbligazione assunta tra locatore e locatario di cessione dell’uso per fini concordati in condizioni di mercato ordinari.

I CONDUTTORI OGGI:

I ricavi registrano mediamente – 90% e le obbligazioni sono ferme alle condizioni di equilibrio economico pre corona virus, ovvero quando i ricavi erano garantiti.

COSA POSSIAMO DARE e OFFRIRE?

La Verità, la trasparenza e la correttezza etica e morale.

Vogliamo essere adempienti e comprendiamo le ragioni e il malessere dei locatori

Vogliamo adempiere per come possiamo

Vogliamo condividere con voi le comuni difficolta’ di sistema :

pil – 9%; produttività per i prossimi 18 mesi – 50%

richiesta congiunta affinchè il credito d’imposta sia riconosciuta direttamente e in forma di liquidità ai locatori

Concertazione sulla rimodulazione temporanea dei contratti di locazione

COSA CHIEDIAMO:

La Verità, la trasparenza e la correttezza etica e morale

Di non investire risorse economiche e temporali in contenziosi che sancirebbero l’annichilimento del sistema;

Tempo e pazienza, pianificati e concordati, sul rientro dei mancati introiti dei locatori maturate fino all’impatto covid-19

Rimodulazione delle obbligazioni assunte tenendo conto delle condizioni attuali del mercato, delle liquidità aziendali, e delle stime sulla ripresa del mercato

COSA NON CHIEDIAMO

Non vogliamo saldi e stralci

RI.UN.

Co-fondatore

Vincenzo Butticè