FoodClub | Logo

Sembrava origano ma invece era erba, arrestato uno chef.

arresto chef Livorno droga marijuana ansa

Sembrava origano ma invece era erba, arrestato uno chef.

Sembrava origano ma invece era marijuana.

Ebbene si, ad essere incastrato è uno chef di 46 anni di Livorno arrestato dalla Gdf per detenzione e produzione di stupefacenti.

Sarebbe stato il forte odore provenente dalla serra allestita nel giardino della sua villetta ad insospettire la Gdf. Il valore di mercato della piantagione si aggira intorno a 2,1 mln di euro. 8,6 i kg di marijuana già pronta per la vendita che avrebbero reso circa 17 mila dosi più ulteriori 300 grammi per ciascuna delle piante che riempiva il terreno adiacente alla casa di 1045 mq.

La stima dei ricavi della Gdf è di 86 mila euro per la droga pronta e 2,1 milioni per quella in produzione.

In fondo ogni chef ha in suo orto, no?!