FoodClub | Logo

Sequestro falsi vini Doc Bolgheri Sassicaia: 2 arresti, 11 indagati

Una contraffazione, organizzata a livello internazionale, del vino toscano 'Doc Bolgheri Sassicaia'

Sequestro falsi vini Doc Bolgheri Sassicaia: 2 arresti, 11 indagati

di Lucio Robustelli

Una contraffazione, organizzata a livello internazionale, del vino toscano 'Doc Bolgheri Sassicaia' è stata scoperta dalla guardia di finanza di Firenze. Peccato che di Cabernet Sauvignon e di toscano non ci fosse nulla , le bottiglie provenivano dalla Turchia ed il mosto dalla Sicilia. 4.200 bottiglie erano pronte per essere messe in commercio , ma non ci sono riusciti. L'inchiesta, coordinata dalla procura del capoluogo toscano, ha portato all'esecuzione di 2 ordinanze agli arresti domiciliari mentre sono 11 gli indagati a vario titolo per contraffazione internazionale del marchio e dell'indicazione geografica e ricettazione. Il giro d'affari, si spiega dalle fiamme gialle, sarebbe stato stimato in circa 400.000 euro al mese.