FoodClub | Logo

"Soul Kitchen", il ristorante di Jon Bon Jovi che offre cibo gratis.

Jon Bon Jovi e il suo ristorante Soul Kitchen che offre cibo gratis.

"Soul Kitchen", il ristorante di Jon Bon Jovi che offre cibo gratis.

“Tutti dovrebbero avere la possibilità di cenare in un ristorante. Considerate che nella società odierna una famiglia su cinque vive in povertà e un americano su sei non può permettersi del cibo” Jon Bon Jovi

Il progetto si chiama "Soul Kitchen", questo speciale ristorante aperto dalla rockstar nel New Jersey ha una particolarità, un menù senza prezzo.

L'idea è quella di creare una comunità intorno al ristorante in cui ognuno contribuisce secondo le proprie possibilità, non hai abbastanza denaro per pagare il conto? puoi aiutare in cucina, ne hai a sufficienza per pagare il tuo conto e aiutare il prossimo? puoi fare una donazione. Insomma un sistema in cui la solidarietà tra le diverse classi economiche aiuta a garantire un pasto a chi ne ha bisogno.

“La cosa bella dei nostri ristoranti è che quando entri non trovi i prezzi sul menù, è una cosa abbastanza rara. Alla fine del pasto puoi anche semplicemente lasciare una donazione, una piccola offerta simbolica.” afferma Bon Jovi: “Se poi sei veramente povero e non puoi pagare quel cibo magari puoi aiutarci in cucina, servire ai tavoli o lavorare nell’orto. A coloro che possono permettersi di pagare, invece, saranno affidate delle speciali tessere che serviranno a coprire i costi del loro pasto, più quello di un’altra persona.” 

Un pò come ancora oggi avviene in alcuni bar napoletani dove è in vigore "il caffè sospeso". Il ristorante ha un proprio orto per garantire oltre un piatto caldo anche cibo di qualità e chiunque abbia forza e volontà per dare una mano è il benvenuto. La rockstar si conferma persona genuina anche giù dal palco e queste sono quelle notizie che danno speranza e scaldano il cuore.