FoodClub | Logo

Tripadvisor scende in campo con un'idea per salvare i ristoranti

Tripadvisor sta implementando alcune misure per superare la crisi del settore alberghiero e ristorativo

Tripadvisor scende in campo con un'idea per salvare i ristoranti

In un momento di crisi così difficile per tutto il comparto del settore ristorativo e alberghiero, Tripadvisor scende in campo con alcune idee per risollevare la situazione. Direttamente attraverso un video messaggio, inviato a tutte le attività registrate, da parte del CEO dell'azienda statunitense Steve Kaufer, si è manifestata vicinanza, solidarietà e spinta motivazionale a combattere tutti uniti la crisi economica conseguente all'emergenza da COVID-19, e, inoltre, sono spiegate alcune misure che si stanno implementando per dare una mano concreta ai 5 milioni di ristoranti e strutture alberghiere presenti sulla piattaforma:

- L’incoraggiamento attivo verso i governi di tutto il mondo a sostenere le politiche pubbliche che mirano a proteggere i settori del turismo, dell’ospitalità e dei viaggi, incluse le aziende e i lavoratori colpiti dalla crisi;

- La riconsiderazione della propria offerta di prodotti in abbonamento e multimediali per trovare soluzioni volte ad attenuare le difficoltà finanziarie delle attività più colpite in questo momento;

- Nei luoghi dove le persone devono stare a casa, l’attivazione di nuovi modi con cui i consumatori possano utilizzare internet per supportare le loro attività locali preferite, che comprendono asporto o consegna a domicilio dai ristoranti aperti o l’acquisto di buoni regalo.

In particolare questi buoni regalo avranno una funzione "da micro prestiti che aiutano gli operatori a pagare l'affitto e gli impiegati e a sostenere altre spese fondamentali". Tripadvisor segnala inoltre che "con l'impegno di portare più attenzione verso le imprese, i membri di Tripadvisor saranno anche incoraggiati a scrivere recensioni e a creare guide che mettano in evidenza i loro ristoranti e bar preferiti e le loro esperienze gastronomiche recenti".

Inoltre la Tripadvisor Foundation donerà 1 milione di dollari per supportare le associazioni e organizzazioni umanitarie che stanno combattendo per assistere le fasce più deboli della popolazione mondiale, contribuendo con 1 dollaro per ogni recensione di Tripadvisor postata o condivisa sui social media con l'hashtag #LoveYourLocal.