FoodClub | Logo

Un tonno da 6mila euro al chilo? Kiyoshi Kimura si riconferma superstar del mercato di Tokyo

Asta di Capodanno a Tokyo, battuto un tonno rosso per 1,5 milioni di euro.

Un tonno da 6mila euro al chilo? Kiyoshi Kimura si riconferma superstar del mercato di Tokyo

Tokyo - Non nuovo a questo genere di imprese Kiyoshi Kimura, proprietario di una rinomata catena di ristoranti, si è aggiudicato all'asta di Capodanno un tonno rosso di 276 chilogrammi per 1,5 milioni di euro. Ma non è record, lo scorso anno lo stesso Kimura acquistò un esemplare da 278 kg a quasi 10.000 euro al chilo per un totale di 2,7 milioni di euro.

Esagerazione? probabile. Non è insolito che alla prima asta dell'anno si raggiungano cifre da capogiro, in genere il valore medio di acquisto per un tonno rosso al mercato di Tsukiji si aggira sui 70 euro al chilo.

Lo scaltro imprenditore proprietario della catena Zanmai è convinto che questo sia il miglior modo per far girare il proprio nome nel mondo, attirando l'attenzione dei media ed evitare campagne pubblicitarie che sarebbero sicuramente più costose e meno produttive. Come dargli torto? Geniale.

Foto Corriere.it