FoodClub | Logo

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

Matrimonio ai tempi del Covid-19, gli sposi scelgono una pizza da Franco Pepe

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

Nei tempi surreali che viviamo c'è ancora chi ci crede e guarda avanti con speranza, l'amore non conosce ostacoli e Valentina e Mario, due cuori e una pizza, sono la dimostrazione che il sentimento vero non aspetta nessuno.

Finalmente una bella storia!

In un anno di privazioni e restrizioni, di divieti e impedimenti ci siamo forse persi di vista un concetto che proprio in questa parentesi storica sarebbe stato fondamentale tenere a mente: la felicità è nelle piccole cose.

Ci ha pensato una coppia di giovani novelli sposi a ricordarci che anche nel pieno di una pandemia si può trascorrere il giorno più bello della propria vita facendo festa con il cuore, con gli occhi e… col palato.

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

Il matrimonio anti-covid è possibile e grazie a ragazzi così rischia di diventare un evento privilegiato. Se ci aggiungiamo poi l’esclusività di Franco Pepe e del suo Pepe in Grani, che non ha esitato un attimo con scarsissimo preavviso a mettere la sua struttura a disposizione pur di far felici questi ragazzi coraggiosi, scommettiamo che l’idea potrebbe addirittura diventare virale?

Valentina e Mario, con determinazione, con ottimismo e praticità, con responsabilità e perseveranza hanno scelto di portare a compimento il loro desiderio di felicità non lasciando che il clima surreale nel quale viviamo frenasse il loro desiderio di convolare a nozze. Così con l’aiuto e la partecipazione di Belvedere Fotografi, che hanno curato ogni aspetto logistico, sono riusciti in poche ore a organizzare un matrimonio davvero unico.

Così, dopo una cerimonia religiosa in cui hanno potuto rendere fisicamente partecipi le loro famiglie, Valentina e Mario hanno poi proseguito con i festeggiamenti in un romantico e inusuale tete a tete.

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

Nonostante le limitazioni di quest’anno riguardo eventi e feste (di cui i matrimoni hanno ovviamente risentito particolarmente, di fatti durante il lockdown si parlava del 90% di cerimonie nuziali annullate) che vanno dal numero di possibili invitati alle modalità logistiche possibili; nonostante l’impossibilità di condividere (parola d’ordine quando si parla di gioie da vivere) questa giornata con tutti coloro che avrebbero voluto essere presenti e a cui Mario e Valentina non avrebbero mai pensato di rinunciare; nonostante tutte le avversità, insomma, abbiamo avuto la dimostrazione che la felicità è quanto di più vicino sia alla verità perché si è davvero soddisfatti dalla vita quando si riesce a cogliere il meglio da ciò che abbiamo.

Come qualcuno disse, “alla fine ci è rimasto solo il vero che si è rivelato essere non il perché ma il nonostante”.

E cosa più della pizza si sposa meglio con la felicità, col vero, con l’autenticità? E chi più di Franco Pepe poteva meglio "celebrare" questa unione? In occasione della Giornata Internazionale della felicità è stata fatta un'indagine su tutti quei cibi e quelle ricette che più di tutti ci fanno sorridere e sul gradino più alto del podio tra i cibi del cuore, lei: la pizza. Ma Franco non aveva di certo bisogno di una indagine scientifica per saperlo. Franco tasta e testa ogni giorno quella felicità con i suoi polpastrelli e sui visi dei suoi ospiti.

“Dobbiamo vivere alla giornata perché siamo in un momento di forte incertezza. Eppure, fortunatamente, sentiamo l’affetto dei nostri clienti che continuano a cercarci, a sceglierci, a chiederci di essere attivi, presenti, pronti!”, queste le parole di Franco Pepe quando ci siamo parlati dopo la degustazione organizzata in esclusiva per Mario e Valentina nel suo tempio caiatino.

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

I neo sposi mentre realizzano una pizza con i preziosi consigli di Franco Pepe

Sì, proprio a Caiazzo che secondo una leggenda locale fu fondata dalla ninfa Calatia, figlia del monte Tifata, rifugiatasi tra le colline per scappare dalle ire del padre che non approvò mai la sua storia d’amore con il dio Volturno. Proprio a Caiazzo, con i suoi paesaggi suggestivi dal grande patrimonio naturale, tra vigneti, vallate e colori che rendono ogni angolazione lo scenario perfetto, c’è Pepe in Grani e comincia la nuova avventura di Valentina e Mario.

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

La terrazza Belvedere

Gli sposi hanno potuto fare un giro completo della struttura di Pepe in Grani, il palazzetto di vico San Giovanni Battista, e dopo qualche scatto (d’obbligo) dalla Terrazza Belvedere si sono potuti accomodare nella sala Authentica. Nella già intima atmosfera di una sala che è un tributo all’ospitalità (ma di quella “autentica”) in cui tra il tavolo con gli 8 (soli!) posti e il forno c’è soltanto Franco ed il suo banco da lavoro, hanno avuto possibilità di esclusiva i due neo marito&moglie.

“Ho strutturato accuratamente la giornata, volevo che tutto fosse indimenticabile. È stato un modo per scongiurare questo periodo, questa assurda situazione che ci troviamo purtroppo a vivere. Il giorno del matrimonio è un giorno che si sogna, che si attende, che ci si vorrebbe vivere nel modo più vicino possibile alla perfezione ed io non potevo fare altro che provare a rendere speciale il giorno di Mario e Valentina. Quello che facciamo è dare emozioni con il cibo ed io ho cercato di dare tutto me stesso per questi due ragazzi e per far sì che avessero una esperienza incancellabile come regalo.”

Franco Pepe è davvero emozionato, la sua voce racconta ben oltre le parole.

Ho scelto accuratamente la musica di sottofondo e il sommelier si dedicava attentamente ai ragazzi seguendoli negli abbinamenti dei vini.”

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"
Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

Franco ha voluto proporre lo “Spritz alla Fragola Bocktailed” firmato Giancarlo Mancino per Pepe in Grani per accompagnare con dolcezza e complessità le pizze fritte, il “Cono Ciro” e “Sensazioni di Costiera”, per poi passare alle ormai cult “Margherita Sbagliata" e la “Scarpetta”; si passa poi alla “Peperone Scomposto” e alla "Alletterata".

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

Sensazioni di costiera

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

Cono Ciro

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

L'allitterata

Non c’è matrimonio senza torta nuziale e Franco ha fatto anche questo, trasformando la “Crisommola del Vesuvio”, il suo dessert fatto di pizza fritta con ricotta di bufala campana Dop corretta con zest di limone, confetture di albicocche del Vesuvio, nocciole tostate, olive disidratate di varietà caiazzana, menta fresca in una torta di nozze per l’occasione e finendo poi con gli “Straccetti di pizza fritta con miele e ricotta”.

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"

L'immancabile Crisommola

Franco Pepe e il suo Pepe in Grani non sono nuovi all’esperienza delle cerimonie nuziali: “abbiamo già avuto l’onore di ospitare altri matrimoni, la coppia francese che abbiamo avuto due anni fa ha aperto le danze. Siamo felici di riuscire a donare ed essere parte di tali emozioni.”

Intanto Mario e Valentina sembravano entusiasti della giornata, dell’esperienza e della cura con cui Franco ed il suo staff li hanno coccolati ma ancora di più di quanto –quasi inaspettatamente- sia stata memorabile la giornata in ogni dettaglio ed in ogni sapore. Non esiste mezzo migliore del nostro palato, della memoria dei sapori, per tornare nei luoghi dove desideriamo tornare, a volte senza nemmeno saperlo. Saranno i profumi ed i sapori di Franco Pepe la chiave di un portale che riporterà questi due giovani alla felicità e noi tutti all’essenziale.

Il mio scopo non era solo quello di fare di un prodotto povero come la pizza un concetto di comunicazione, ma anche di utilizzarlo per la comunità - aggiunge Franco - Anche nelle piccole cose, nelle cose semplici, noi ci siamo sempre per emozionare gli altri.

Auguri. A tutti.

« In fonno, la felicità è 'na piccola cosa.»

Matrimoni ai tempi del Covid-19: Anche in due si può essere felici con una pizza "Authentica"