FoodClub | Logo

Il professore Charles Spence da Oxford al Food Meet Science: "Come possiamo manipolare i sensi per rendere i piatti più buoni?"

Dopo il successo dello scorso anno a Barcelona, Charles Spence ci delizierà con i suoi studi sul food.

Il professore Charles Spence da Oxford al Food Meet Science: "Come possiamo manipolare i sensi per rendere i piatti più buoni?"

FoodMeetScience (21/09/2020 15:30 CET)

Il Prof. Charles Spence dall'Università di Oxford, rivelerà i nuovi sviluppi dal mondo della gastrofisica. Mostrerà come il cibo e i piaceri che ne derivano siano influenzati da tutti i nostri sensi e come possiamo influenzarli

La gastrofisica riguarda la percezione umana e come i 5 sensi influiscono sui pasti: il modo in cui i piatti rossi fanno stranamente assaporare il cibo, ad esempio, mentre le ciotole possono renderlo migliore - questo è solo un boccone di gastrofisica. Preparatevi ad altri esperimenti!

#FOODMEETSSCIENCE

La registrazione gratuita è ora aperta

FoodMeetScience (21/09/2020 15:30 CET)

Speaker: prof. Charles Spence, Oxford University, UK will reveal the newest developments from the world of gastrophysics. He will show how we experience food with all our senses and how we can influence it. Gastrophysics is about the quirks of human perception and how they play out at mealtimes: the way that red plates oddly make food taste worse, for example, whereas bowls can make it taste better - this is just a morsel of gastrophysics. Be prepared for more experiments!

FOODMEETSSCIENCE
Free registration is now open