FoodClub | Logo

Possibile fare una pizza con il 30% di lievito e sale in meno? Si, vi racconto la pizza "Termale" di Franco Pepe

La nuova pizza "Termale" di Franco Pepe con il 30% in meno di sale e lievito.

Possibile fare una pizza con il 30% di lievito e sale in meno? Si, vi racconto la pizza "Termale" di Franco Pepe
Pizzeria Pepe in Grani,
Vicolo S. Giovanni Battista, 3, 81013 Caiazzo CE
Feriali 18:30 ⋅ 00 - Domenica aperto a pranzo
0823 862718 Prenotazioni: pepeingrani.it

Caiazzo (CE) 15/12/2019

In occasione del secondo appuntamento della kermesse Autenthica Stellata con ospite lo chef della vanguardia vasca Josean Alija ( TOP100 The Best Chef ) in cui l'ambasciatore italiano della pizza nel mondo Franco Pepe dialoga con i grandi chef della cucina italiana e internazionale (in calendario Cerea ,Cannavacciulo , Tomas Kavcic per fare qualche nome ) ha presentato per la prima volta un prodotto che potrebbe cambiare per sempre il modo di fare pizza : il suo nome è Nympha.

Cos'è Nympha ?

Nympha è una pizza nata per caso e per curiosità durante una recente vacanza del maestro Pepe sull'isola verde , resosi conto delle particolari qualità di queste acque riconosciuta dal Ministero della Salute per le sue proprietà curative, pensò :" e se la utilizzassi per il mio impasto?"

Ed è cosi che grazie all'utilizzo di quest'acqua minerale ipotermale della sorgente ischitana "Fonte delle Ninfe Nitrodi" è riuscito a creare un impasto che necessita di una quantità di sale e lievito inferiore fino del 30% rispetto ai normali impasti senza pregiudicarne il gusto.

Quindi alla domanda di Barbara Guerra direttrice e curatrice di 50 Top Pizza ( considerando tutta l'attenzione e l'evoluzione registrata negli ultimi anni nella produzione di lievitati) " è ancora possibile alzare l’asticella del lavoro sugli impasti ? " perentoria è arrivata poco dopo la risposta , SI se ti chiami Franco Pepe e guardi ancora il mondo come un bambino ricco di curiosità.

Franco Pepe meets Josean Alija - Carrellata fotografica