FoodClub | Logo

Ricetta senza glutine: "Il Casatiello del celiaco"

Ricetta senza glutine: "Il Casatiello del celiaco"

Ricetta senza glutine: "Il Casatiello del celiaco"

Il casatiello è, secondo la tradizione partenopea, il vero protagonista della Santa Pasqua. Nella settimana delle festività pasquali, nonostante il periodo particolare che il nostro Paese sta vivendo a causa di questo nemico invisibile chiamato COVID-19, non possiamo permettere che il casatiello vada in quarantena.

In questo momento l’imperativo da seguire è uno:

“Le tradizioni non devono andare in quarantena!“

Così come detto dal Presidente De Luca, nella sua ultima dirette su Facebook dal profilo ufficiale della Regione Campania, invitandoci a restare a casa per il bene nostro e dell'intera comunità: "Reimpariamo a fare pranzi come quelli che ci venivano offerti dalle nostre madri...dalle nostre nonne".

Queste parole mi hanno dato il la per replicare una vecchia ricetta ( una delle tante!) che tenevo a casa...ovviamente in chiave gluten free.

Anche in questo caso, così come qualche settimana fa avvenne per le zeppole di San Giuseppe, mi ritengo pienamente soddisfatto del risultato ottenuto. Per questo motivo voglio condividere con voi la mia ricetta do’ Casatiell senza glutine.

Restiamo a casa, “Adda passa’ a nuttat" come diceva Eduardo De Filippo.

Ricetta senza glutine: "Il Casatiello del celiaco"

La ricetta

500 gr di farina senza glutine
500 gr di acqua fredda
400 gr di "misto senza glutine" (salame, prosciutto crudo e cotto, pancetta, ciccioli ecc.)
15 gr di sale fino
15 gr di lievito secco
2 uova sode
Strutto ( 100gr circa)
Olio q.b.
Pepe q.b.
Pecorino romano q.b.

Procedimento

  • 1. Mescolare farina e sale in una ciotola, mentre in un’altra ciotola sciogliere ½ cucchiaio di strutto nell’acqua fredda e aggiungere il pepe;
  • 2. Unire il contenuto delle due ciotole ed iniziare ad mescolare, aggiungere il lievito e continuare a mescolare fino a raggiungere un composto omogeneo;
  • 3. Arrivati a questo punto posizionare l’impasto in una ciotola ben oleata e lasciare lievitare per 12/13 ore;
  • 4. Concluso il primo periodo di lievitazione lavoriamo l’impasto per almeno 10 minuti;
  • 5. Stendere l’impasto su di una superficie creando un rettangolo;
  • 6. Posizionare il mix di salumi e le 2 uova sode sull’impasto coprendo l’intera superficie.
  • 7. Iniziare ad avvolgere l’impasto assicurandosi di avere salumi in ogni parte, soprattutto negli angoli;
  • 8. A questo punto "con il rollè" venutosi a creare bisogna formare "una ciambella" da posizionare in un ruoto con il buco a centro (v. foto), precedentemente rivestito di strutto;
Ricetta senza glutine: "Il Casatiello del celiaco"
  • 9. Lasciare lievitare nuovamente l’impasto per circa 3 ore;
  • 10. Dopo questa seconda fase di lievitazione il nostro casatiello è pronto per la cottura.

Buon appetito!

Ricetta senza glutine: "Il Casatiello del celiaco"
Ricetta senza glutine: "Il Casatiello del celiaco"