FoodClub | Logo

I coltelli Kramer sono il desiderio proibito degli chef, nel 2018 quello appartenuto a Anthony Bourdain fu venduto per $231.250

Kramer Knive, il coltello desiderio proibito degli chef amato da Anthony Bourdain

I coltelli Kramer sono il desiderio proibito degli chef, nel 2018 quello appartenuto a Anthony Bourdain fu venduto per $231.250

I coltelli Kramer sono, senza dubbio, i coltelli da chef più apprezzati e richiesti d'America, con una lista d'attesa lunga anni solo per esser presi in considerazione al fine di avere una delle più ambite e prestigiose lame su misura.

La particolare predilezione di Kramer probabilmente viene da fatto che proprio Bob lavorò come cuoco al Four Seasons Olympic Hotel di Seattle quando era uno studente di oceanografia presso l'Università di Washington. Nel 1992 ha frequentato un corso di due settimane presso la scuola dell'American Bladesmith Society (ABS) per diventare un apprendista coltellinaio, la stessa scuola che nel 1997 gli conferì il riconoscimento Master Bladesmith.

Inizialmente Bob Kramer vendeva i suoi coltelli nel modo più normale possibile e con prezzi decisamente convenzionali: nel 1995 un coltello da chef da 8 pollici aveva un costo di $150, nel 2000 ci si muoveva tra i $125 ed i $225, per poi arrivare al 2008 con un salto assurdo: $475 per una lama. Fu proprio grazie ad un articolo del 2008 su Cook's Illustrated che definiva il suo coltello da chef da 8 pollici come qualcosa che avesse "sovraperformato ogni coltello che sia stato mai valutato” che Kramer iniziò a vendere con lista d'attesa.

Oggi i coltelli Kramer sono venduti all'asta.

Nel 2015 un coltello fatto a mano da Kramer è costato $30.000, tanto quanto 100 coltelli prodotti in serie con materiali simili.

È stato così che si è arrivati, nel 2016-2017, a far sì che una lama fatta a mano di Kramer è stata esposta come parte di una mostra d'arte al Bellevue Arts Museum.

Questi coltelli sono particolarmente noti per i raffinati motivi in ​​acciaio Damasco, per i manici in legno esotico e per la lucidatura e la finitura minuziosa.

I coltelli Kramer sono il desiderio proibito degli chef, nel 2018 quello appartenuto a Anthony Bourdain fu venduto per 1.250
Il Kramer personalizzato per Anthony Bourdain

Moltissimi sono stati i riconoscimenti e gli apprezzamenti: lo chef Christopher Kimball ha definito il coltello da chef Kramer “il suo strumento più pregiato"; anche per il famoso chef Anthony Bourdain, Kramer realizzò un coltello personalizzato in acciaio e ferro di meteorite. Anthony Bourdain visitò la fucina di Bob Kramer per ricodificare la costruzione del suo coltello, che acquistò per $5.000. Lo chef e documentarista aveva una vera e propria venerazione per il lavoro di Kramer e non la nascondeva, così come non faceva segreto della sua eccitazione per il possesso di un tale pezzo di eccellenza artigianale. Il coltello, dopo la tragica scomparsa dello chef avvenuta nel Giugno 2018, è stato venduto all’asta nell’Ottobre 2019 ad una cifra pari a $231.250.

L’ultima notizia riguardo una lama Kramer è di qualche giorno fa. Bob Kramer ha infatti messo in vendita uno straordinario coltello da chef, forgiato a mano e unico nel suo genere, ispirato all'artista olandese M.C. Escher. E sappiamo che l’arte non ha prezzo, ma questo coltello sì! Solo 50.000 dollari!!!

I coltelli Kramer sono il desiderio proibito degli chef, nel 2018 quello appartenuto a Anthony Bourdain fu venduto per 1.250

"The Pegasus" il coltello da 50.000$

Ispirandosi all'opera omonima di Escher, il coltello è stato chiamato “The Pegasus” e porta il motivo del cavallo alato che appariva nei suoi disegni Regular Division of the Plane, più che motivo è una tassellatura ovvero un'operazione per la quale una superficie viene completamente ricoperta da motivi ripetuti con tutte le possibili variazioni.

Pegasus stabilisce l’esatta connessione tra il perfezionismo del coltellinaio e la creatività del grafico ed incisore olandese.

“Abbiamo ampliato i nostri confini, spingendoci oltre le nostre abitudini e tradizioni per portarvi la nostra personale interpretazione di una tassellatura in acciaio, dimostrando al contempo i limiti della saldatura e della forgiatura fino ad oggi. Lo stile di Escher, ispirato alle geometrie, ha sempre catturato la nostra attenzione qui alla Kramer Knives. Il nostro primo coltello interamente in metallo è stato ispirato dalla tassellatura di Pegasus ed è stato inciso da maestro Tom Ferry. La lama è realizzata in Damasco ad alto tenore di nichel e di fabbricazione artigianale, indurita a 62 HRC. Per completare il look e per conferire a questa lama l’importanza artistica che possiede, il coltello viene venduto con un espositore in ebano come da museo."- ha detto Kramer.

M.C. Escher ha trascorso una vita a perseguire l'eccellenza nella sua arte. Il suo nome è indissolubilmente legato alle sue incisioni su legno, litografie e mezzetinte che tendono a presentare costruzioni impossibili, esplorazioni dell'infinito, tassellature del piano e dello spazio e motivi a geometrie interconnesse che cambiano gradualmente in forme via via differenti. Le sue opere sono infatti molto amate dagli scienziati, logici, matematici e fisici che apprezzano il suo uso razionale di poliedri, distorsioni geometriche ed interpretazioni originali di concetti appartenenti alla scienza, sovente per ottenere effetti paradossali.

Consapevole delle proprie capacità eccezionali, Escher ha lavorato incessantemente al fine di realizzare il lavoro che nessun altro avrebbe potuto. È la trascrizione artistica di quella relatività scoperta da Einstein che cambiava la visione del tempo e dello spazio.

Il coltello Pegasus è un'opera d'arte ed è frutto della dedizione all'artigianato e dell’aspirazione ai risultati impareggiabili che si riflettono sicuramente nel lavoro di Bob Kramer, che quindi non poteva che avere Escher come fonte di ispirazione.

Ne volete uno? Beh vi toccherà mettervi in lista e aspettare un bel po', ad ogni modo il coltello Pegasus è disponibile per l'acquisto sul sito web di Kramer.

I coltelli Kramer sono il desiderio proibito degli chef, nel 2018 quello appartenuto a Anthony Bourdain fu venduto per 1.250

Kramer per Bourdani