FoodClub | Logo

Il pomodoro San Marzano Dop non teme il Covid19

Intervista a Francesco Pirolo Coop Agrigenus produttore di San Marzano Dop

Il pomodoro San Marzano Dop non teme il Covid19

Qual è l'impatto della chiusura di pizzerie e ristoranti a seguito dell'epidemia di Coronavirus sulla commercializzazione dei prodotti di qualità? Cominciamo dal mondo del pomodoro San Marzano Dop.

Francesco Pirolo responsabile della Coop Agrigenus, uno dei marchi più ricercato nelle cucine stellate e nelle pizzerie.

Diciamo che il Covid19 ci colti tutti di sorpresa. Si sono presentati scenari che ci coinvolgono direttamente sia nella prossimità che nella nostra dimensione commerciale più propriamente estera. Per esempio,essendo aumentata la richiesta, questo è il momento in cui la grande distribuzione, italiana ed europea, è alla ricerca spasmodica del prodotto pomodoro, ma non certamente del San Marzano Dop. Il nostro orizzonte resta ancora quello dell'eccellenza, soprattutto negli Stati Uniti e Nord Europa.

Che sta succedendo in tal senso?

Ecco, ci stanno richiedendo di anticipare e con una certa priorità gli ordini e le commesse. Per ora, infatti non sono chiusi i trasporti delle merci e con l'avanzare della pandemia non si sa come si metteranno le cose.

E il mercato italiano?

La nostra produzione ormai è stata collocata, ed essendoci stata una raccolta più che buona, con un prodotto eccezionale, anche quest'anno la domanda è stata superiore all'offerta. Siamo tranquilli, questo brutto momento passerà.

Qualcosa, invece, ti preoccupa?

Mah, non sono preoccupato più di tanto dal punto di vista commerciale. Dopo ogni tempesta viene il sereno. Diciamo che ci dispiace in particolare per gli appuntamenti fieristici mancati o soppressi. Mi riferisco a quelli seri, quelli in cui si realizzano contatti con buyers significativi. Cosa che avviene al Cibus di Parma rinviato a settembre, quando saremo nel pieno della nuova produzione e sarà difficile esserci per noi del San Marzano Dop. Oppure al Fancy Food di New York che si dovrebbe tenere a fine giugno, ma con quello che sta per avvenire a causa del Coronavirus anche in America, penso non si possa fare. Ma non è detto,speriamo. Intanto anche #iorestoacasa e mi fa compagnia un bel piatto di fettuccelle con pomodoro San Marzano.

Il pomodoro San Marzano Dop non teme il Covid19