FoodClub | Logo

Migliaccio dolce di Carnevale. Ecco la ricetta

Il dolce vesuviano tipico del Carvevale è il migliaccio

Migliaccio dolce di Carnevale. Ecco la ricetta

Ecco la ricetta tradizionale del Migliaccio dolce di Carnevale.

ma nessuno ci vieta di prepararlo tutto l'anno.

Semola di grano duro g 250
Latte intero fresco l 1
Acqua g 250
Burro g 100
Zucchero semolato g 500
Ricotta tipo Roma g 500
Uova 10
Limone fresco e arancia fresca non trattati 1
Cedro candito g 100
Limoncello liquore 1 bicchierino
Sale un pizzico

Portare a bollore il latte, il burro e l’acqua insieme con un pizzico di sale. Versare a pioggia il semolino e rigirare continuamente nel tegame fino a cottura a fuoco meno che moderato. Il composto ottenuto deve staccarsi dalla parete del tegame. Coprire con un velo di zucchero per evitare si faccia la crosta e lasciare intiepidire.

Poi versare lo zucchero rimanente. Mescolare. Poi la ricotta, mescolare. Poi le uova a parte sbattute in una ciotola. Amalgamare il composto. Infine, unire la buccia del limone grattugiata e il cedro a pezzettini. Versare in una tortiera per pastiera unta con il burro. In forno a 180 per un’ora circa. Raffreddato, sulla crosta un velo di zucchero semolato.

Si consuma tiepido, ma anche freddo.